giovedì 24 settembre 2015

TENUTA DI BOSSI VINI PREGIATI DI QUALITA'



Tenuta di Bossi è una delle tenute più importanti dei Gondi è la villa Bossi a Pontassieve, che la famiglia possiede ancora oggi dal 1592. Le preesistenze di questa dimora facevano parte del possesso di Quona vicino a San Martino nel Comune di Pontassieve, castello distrutto nel 1143 dai fiorentini durante la guerra contro i conti Guidi, di cui i Da Quona erano vassalli. La villa si trova vicino a quella dei Frescobaldi, Poggio a Remole, già possesso degli Albizi, sulle pendici del colle Bardellone. Nel 1427 la villa di Bossi era di Bartolomeo di Andrea di Domenico «forzerinaio». Nel 1546, nella divisione dei beni dei fratelli Tolomei, la dimora toccò a Paolo che alla sua morte, avvenuta nel 1558, la lasciò al figlio.
TENUTA BOSSI, si trova  sulle  colline a Nord-Est di Firenze, a 18 km da questa citta',e  appartiene dal 1592 ai GONDI.
I terreni dell’azienda sono un misto di argille e galestri intervallati, che sono particolarmente adatti alla coltivazione della vite e dell’olivo. 
Le argille permettono una sufficiente riserva idrica per le piante, nelle assolate estati che caratterizzano la zona ed il galestro da calore e struttura ai prodotti. Per queste caratteristiche del terreno si hanno vini molto strutturati e che permettono loro una grande longevità abbinati a grandi profumi. Questi sono dovuti al fatto che, sebbene d’estate di giorno sia molto caldo e quindi si abbia una ottima maturazione, la notte essendo la zona molto vicina agli Appennini si hanno venti freschi, che permettono il loro mantenimento. Anche l’olio gode di queste caratteristiche acquistando grandi profumi, struttura, sapori ed una bassissima acidità.

Ho avuto modo di apprezzare i loro vini pregiati che ora vi mostro con piacere



VILLA BOSSI 
Vino rosso rubino intenso, La pienezza del vino si dimostra nella rotondità e personalità dei tannini, il finale di bocca è lungo con note fruttate e minerali chiude una piacevole nota di liquirizia.
Puo' essere abbinato a piatti umidi e arrosti di grossa cacciagione, formaggi molto invecchiati e maturi.

Ho abbinato il vino rosso ad un primo piatto delizioso, le tagliatelle alla blognese, con un condimento ricco di carne trita e verdurine tritate che danno un sapore deciso.



VIOLANA 

Vino rosato dai riflessi porpora, gusto  fresco e di buona struttura, nel finale si ripropone in tutta la sua fruttuosità di piccoli frutti rossi.
S abbina a   primi piatti con salse grasse e pomodoro,gamberetti in salsa rosa.

Il vino rosato Violana l'ho servito con un bel piatto fumante di spaghetti al pomodoro, piatto mediterraneo che sulla mia tavola non manca mai.


Vi invito a visitare la loro pagina ufficiale facebook cliccando un like per essere sempre aggiornati su novita' e promozioni.

Vi lascio anche i contatti aziendali e il sito web.

Grazie per la visita alla prossima!



Tenuta Bossi, via dello Stracchino 32 – 50065 Pontassieve (FI), Italia
Tel. +39 055 8317830
Fax. +39 055 8364008
P.I. 05973660482

1 commento:

  1. ogni occasione è buona per assaggiare un buon vino e questo sembra ottimo.

    tua lettrice su GFC

    http://blablablalovinglanguages.blogspot.it/

    RispondiElimina