Lettori fissi

Pagine

Visite

domenica 16 novembre 2014

FORNO BONOMI COLLABORAZIONE GOLOSA

Cari follower bentrovati,oggi è con immenso piacere che vi presento una golosa collaborazione con Forno Bonomi produttrice di savoiardi, sfogliatine,amaretti,biscotti frollini e torta frolla.
L’Azienda è situata a Roverè Veronese, ai margini del Parco Naturale della Lessinia (Verona).

La tradizione della Famiglia Bonomi trova le sue origini a metà del ‘800, nella località di Velo, quando fu aperto il primo forno, creato per la produzione del pane, destinato agli abitanti della montagna veronese.

Dall'azienda ho ricevuto una campionatura di prodotti a scopo valutativo e ho colto subito l'occasione di prepare un dolce molto gradito a casa mia, il semifreddo con crema chantilly e amarene e ho usato i savoiardi-vaniglia-cioccolato,per me è una novita' perchè' non ho mai visto i savoiardi bigusto e vi assicuro che il profumo quando ho aperto la confezione ha inebriato la mia  cucina.



SEMIFREDDO ALLA CREMA CHANTILLY E AMARENE
  1. 2 tuorli
  2. 3 cucchiai di zucchero semolato
  3. 4 cucchiai e mezzo di farina per dolci
  4. 500 ml di latte intero
  5. Meta' limone (scorza)
  6. 200 ml di panna montata 
  7.  Una confezione di savoiardi-vaniglia-cioccolato
  8. amarene sciroppate Q.B.
  9. per la bagna acqua-zucchero-maraschino
Preparare la crema pasticcera montando i tuorli con lo zucchero con una frusta fino a farlo diventare bianco e spumoso,aggiungere pian piano la farina setacciata e il latte a filo continuando a mescolare, cuocere a fuoco basso la crema e una volta addensata farla raffreddare completamente.
A parte montare la panna e aggiungerla alla crema dal barso verso l'alto evitando cosi' di smontarla, a questo punto inzuppate i savoiardi nella bagna preparata con acqua,zucchero e maraschino (io ho usato un bicchiere di acqua ,2 cucchiai rasi di zucchero e meta' bicchiere di maraschino.



Dopo aver inzuppato i savoiardi adagiarli in uno stampo da plumcake e farcite con la chantilly, completare con i savoiardi e sovrapporre la restante crema, mettere in frizzer per un paio di ore e sformare il dolce, decorare con panna a ciuffi e amarene sciroppate.







Questa è solo una delle ricette che ho preparato con i prodotti Bonomi ma presto realizzero' altri dolci
quindi seguitemi :) 






13 commenti:

  1. quante cose golose vedo in foto, ma la tua ricetta creativa è superlativa! se ti va vieni a trovarmi :)

    RispondiElimina
  2. Che idea golosa! I savoiardi bicolore non li avevo ancora visti in commercio.. chissà che buoni saranno.. il tuo dessert è strepitoso!

    RispondiElimina
  3. Il tuo semifreddo alla crema chantillu e amarene deve essere divino e con questi savoiardi bicolore sicuramente saranno anche belle da vedere. Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Che dolce stuzzicante, sicuramente la proverò, e poi realizzato con i savoiardi bicolore fa un figurone!

    RispondiElimina
  5. Sei sempre piu' brava a preparare dolci , questo semifreddo mi fa venire l'acquolina in bocca complimenti, con questi savoiardi poi deve essere una delizia.

    RispondiElimina
  6. Quante cose buone!
    Il semifreddo è da provare

    RispondiElimina
  7. non avevo mai visto i savoiardi bicolore e il tuo semifreddo è davvero invitante con due colori poi gli da un tocco in piu complimenti a te e alla ta specialità

    RispondiElimina
  8. Golosità buonissime che permettano di preparare ottime torte come tu hai ben descritto nel tuo tutorial. Ottima scelta di una grande marca di dolci

    RispondiElimina
  9. Che delizia ,una bellissima presentazione con i savoiardi bicolore ,un ottima idea per dolci perfetti e gustosi

    RispondiElimina
  10. Cara Lidia le tue creazioni mi fanno venire una fame belli i boscotti bicolori complimenti per l'ottima collaborazione

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che bello questo dessert e chissà quant'è buono!!! Sinceramente non ho mai sentito parlare di savoiardi al cacao e vaniglia, mi piacerebbe molto provarli, chissà se li trovo al supermercato! Vado a visitare il sito magari trovo qualche indizio :)

    RispondiElimina
  12. Che bella collaborazione, complimenti, tutti ottimi prodotti alcuni dei quali conosco bene perchè ho acquistato. Il tuo semifreddo è una gioia per gli occhi, non oso nemmeno immaginare quanto sia buono.

    RispondiElimina
  13. complimenti, che bella e golosa ricetta! brava!

    RispondiElimina